Dettagli

Ajmone Lidio (Coggiola, 1884 - Andezeno, 1945)

Si formò all'Accademia Albertina di torino e frequentò lo studio di Vittorio Cavalleri. Dopo aver partecipato alla Prima Guerra Mondiale, si ritirò ad Andezeno dove continuò a dipingere. Fece moltissimi paesaggi legati alla tradizione ottocentesca del paesaggio piemontese; mentre successivamente eseguì molti ritratti, anche di molte personalità della politica italiana.