(MARCO MANTOVANI) KAY ONE (

Dettagli

Uno dei writer italiani della prima ora, KayOne, classe 1972, ha cominciato nel 1988 a 16 anni.
Pioniere a Milano quando il graffiti writing comparivano solo nelle serie riciclate dei telefilm americani. Fondatore agli inizi degli anni ‘90 della prima rivista italiana di Graffiti Writing Tribe Magazine, non ha mai abbandonato la sua passione per l’arte ed il Writing, che fa parte ancora oggi della sua quotidianità, organizzando e partecipando a numerose manifestazioni di Writing ed eventi artistici in tutta Italia.

KayOne la cui opera è caratterizzata da accostamenti di colore piacevoli e audaci, caos energetico di linee, forme che richiamano le arterie urbane, il respiro della città e dell’arte che la colora, su tela ritrova una forma più gestuale e istintiva del dipingere. Senza abbandonare l’impatto visivo classico del Writing, che su muro esprime tutta la sua forza con colori e dimensioni, nei suoi lavori mantiene uguale forza del colore e della materia realizzando con la gestualità della pennellata scritte, lettere ed esplosioni di colore, simili a scosse di energia provenienti da un Big Bang dell’universo stradale.