Nessuna immagine

Dettagli

La manifattura "A.M.A." (Artigiani Maiolicari Associati) viene fondata nel 1950 dai fratelli Elso, Luisa e Nemorino Sora, insieme al ceramista Franco Ridolfi e al pittore Vittorio Benvenuti, nei locali di via Morosini 27, a Pesaro.
Nel 1954 i laboratori vengono trasferiti in via Chioggia e tutta la produzione viene venduta direttamente al pubblico nel negozio di via Rossini.
Nel 1954 l'"A.M.A." è presente, con un pezzo realizzato da Elso Sora, al XII° Concorso Nazionale della Ceramica di Faenza.
Il marchio di fabbrica è costituito dalla scritta "A.M.A.", spesso in oro, e i pezzi su cui compare anche il simbolo dell'ippocampo sono stati realizzati personalmente da Elso Sora.
Alla morte di Elso Sora, avvenuta nel 1991 la manifattura prosegue la sua attività diretta dal figlio Claudio.
N.B.: la manifattura ceramica "Anonima Materiali Argillosi" di Roma, attiva negli stessi anni, presenta lo stesso acronimo "A.M.A."


Opere già passate in asta

Vai al lotto 0371
A.M.A PESARO  

Centrotavola

Lotto 0371