Dettagli

Vincenzo Accame (Loano, 6 agosto 1932 – Milano, 16 luglio 1999) è stato un poeta, saggista e traduttore italiano.

La sua poetica, sostanzialmente radicata nell'ambito della scrittura, si rivolge alle arti visive in una costante ricerca ed analisi delle possibilità di rapporto tra la parola e l'immagine, e alle relazioni, nella creatività estetica, tra vari tipi di segni. Tale ricerca è anche il tema fondamentale della sua attività di saggista.

Fu redattore nel 1964 per la rivista di neoavanguardia Malebolge. Il volume Anestetica espone in modo compiuto la sua visione dell'arte.