Dettagli

PAOLO RIZZATTO (Milano, 1941)

Si occupa di architettura, interni, design e illuminazione dal 1973. Ha disegnato per Alias, Arteluce, Artemide, Alias, Cassina, Danese, Fiam, Flos, Guzzini, Knoll, Kartell ... e nel 1978 ha fondato con Riccardo Sarfatti la società Luceplan, azienda multinazionale del settore illuminotecnico, di cui note sono le lampade in vetro, filigrana, alluminio e plastica

L’architettura, come il design, per Rizzatto riguarda bisogni e funzioni che travalicano il momento contingente, esprimendo in ogni parte dello sviluppo storico lo spirito del proprio tempo. Rizzatto applica inoltre al progetto di design le stesse norme che governano il progetto di architettura, cambia il punto di vista, le misure, il campo d’azione ma il metodo è lo stesso.

Già dai primi progetti di Rizzatto emergono aspetti del suo metodo progettuale e di ricerca, che si ritroveranno anche negli anni successivi, come un’attenzione incentrata sul tema del mestiere di architetto inteso come impegno civile e sul dialogo, sulla conoscenza piena di ciò che si progetta.