BAJ ENRICO

Dettagli

Enrico Baj (Milano, 1924 - Vergiate, 2003).

Dopo aver conseguito gli studi liceali classici, si iscrive alla facoltà di Medicina, che abbandona successivamente, per frequentare in parallelo la facoltà di Giurisprudenza e l'Accademia di Belle Arti di Brera. Il suo interesse per la letteratura, lo porta a stringere rapporti con importanti scrittori e a collaborare con alcuni di loro. Nel 1951 fonda il Movimento della Pittura Nucleare, nato per contrastare il rigore dell'accademismo e collabora con alcune riviste, pubblicando  libri sull'arte. La sua opera risente dell'influsso dadaista, perciò si dedica al collage e all'utilizzo dei più svariati materiali. L'ironia dissacratoria sarà una costante della sua produzione artistica. Nel 1954 Baj si oppone alla geometrizzazione forzata e al rigore compositivo con il Movimento Internazionale per una Bauhaus Immaginista e nel 1957 aderisce al Manifesto Contro lo Stile.


Opere già passate in asta

Vai al lotto 0368
BAJ ENRICO (1924 - 2003)  

ENRICO BAJ - senza titolo

Lotto 0368
Vai al lotto 0032
BAJ ENRICO (1924 - 2003)  

ENRICO BAJ - Figura

Lotto 0032
Vai al lotto 0307
BAJ ENRICO (1924 - 2003)  

ENRICO BAJ - Meccano

Lotto 0307
Vai al lotto 0261
BAJ ENRICO (1924 - 2003)  

Senza titolo.

Lotto 0261
Vai al lotto 0274
BAJ ENRICO (1924 - 2003)  

Foulard.

Lotto 0274
Vai al lotto 0574
BAJ ENRICO (1924 - 2003)  

Glove.

Lotto 0574
Vai al lotto 0095
BAJ ENRICO (1924 - 2003)  

Il generale e i suoi fantasmi.

Lotto 0095
Vai al lotto 0040
BAJ ENRICO (1924 - 2003)  

Archeologo.

Lotto 0040