BANCHIERI GIUSEPPE

Dettagli

 Giuseppe Banchieri ( Milano, 1927 - Ronchi di Massa, 1994 ).

Dopo essersi trasferito a Firenze, si iscrive alla facoltà di Ingegneria, decidendo, poi, di dedicarsi alla pittura. Frequenta l'Accademia di Belle Arti a Firenze e torna a Milano presso l'Accademia di Brera. Insieme a Ferroni, Bodini, Cesetti, Romagnoni e Vaglieri, aderisce al movimento del Realismo Esistenziale. Le sue opere trattano di soggetti inerenti alla realtà quotidiana: vedute di cortili, muri, case di periferia e nature morte. La produzione degli ultimi anni è una trasposizione naturalistica tradotta in impressioni e riflessi della sua mente. Partecipa alla Biennale di Venezia nel 1958 e nel 1962, alla Quadriennale di Roma nel 1959, nel 1965 e nel 1972.


Opere già passate in asta