Dettagli

Cresciuto a La Rioja prima di trasferirsi a Buenos Aires e poi nel 1941 a Parigi, dove fu allievo di Candido Portinari. Tornato a Buenos Aires nel 1952 dove insegna presso l'Accademia di Belle Arti frequentando il gruppo che aveva formato con Raul Soldi, Batlle Planas e Osvaldo Svanascini. Nel 1953 dipinse il murale Cristo sul Monte degli Ulivi nella Chiesa cattolica degli Ulivi. Ha vissuto in Giappone tra il 1959 e il 1962, soggiorno che ha influenzato la sua arte e lo stile verso l'astrazione e poi l'Arte Op. E 'stato l'ambasciatore argentino in Francia dal 1989 al Unesco nel 1994, una posizione che ha tenuto, al momento della sua morte. Ha vinto il Premio Palanza nel 1989 e le dell'Ordine delle Arti e delle Lettere dal governo francese. Il critico Rafael Squirm ha scritto un saggio sul suo lavoro.


Lotti relativi

Vai al lotto 0230
AGUERO LEOPOLDO TORRES (1924 - 1995)  

298.

Lotto 0230