Dettagli

Guglielmo Sansoni, detto Tato (Bologna, 1896 – Roma, 1974), è stato un artista futurista italiano, uno dei protagonisti dell'aeropittura. 


Nel 1920 organizzò un finto funerale per "morire" come Guglielmo Sansoni e rinascere come Tato futurista. Incontrò Filippo Tommaso Marinetti per la prima volta a Bologna nel 1922 e ne divenne amico. Nel 1929 assieme ad altri futuristi pubblicò sulla Gazzetta del Popolo il Manifesto dell'Aeropittura Nel settembre 1930 lui e Marinetti organizzarono il primo concorso fotografico nazionale, e fra quell'anno e quello successivo proposero il Manifesto della fotografia futurista. Nel 1941 scrisse l'autobiografia Tato Raccontato da Tato. Morì nella capitale nel 1974.
 


Lotti relativi

Vai al lotto 0133
(TATO) GUGLIELMO SANSONI (1896 - 1974)  

Senza titolo.

Lotto 0133