Alighiero Boetti Quotazioni, valore e valutazione opere

Alighiero Fabrizio Boetti ( Torino, 1940 - Roma, 1994) Il suo approccio all'arte è precoce.

E' un legame speciale quello che lega la Capitolium Art alla città di Roma: la nostra sede romana si trova proprio nell'ex studio di Mario Schifano, un luogo di grande importanza per la storia dell'arte italiana; i nostri esperti potranno così valutare di persona e rapidamente le opere dell'artista. Read the full biography

Do you own a work of Alighiero Boetti and want to sell it? Trust it to us. We have already covered 59 opere di Alighiero Boetti  sold at higher prices than the initial estimate.

Request a free valuation

Our experts are always on hand to carry out free and confidential valuations.
 

Choose one of the following procedures:

  1. Send us a request online
  2. Take a picture and send it via WhatsApp to 339.9908224
  3. Call the freephone number 800 9742 41
  4. Write to us at valutaopera@capitoliumart.it
  5. Book an appointment

Some works by Alighiero Boetti already presented at auction

Biografia di Alighiero Boetti

Alighiero Fabrizio Boetti ( Torino, 1940 - Roma, 1994) Il suo approccio all'arte è precoce.


E' un legame speciale quello che lega la Capitolium Art alla città di Roma: la nostra sede romana si trova proprio nell'ex studio di Mario Schifano, un luogo di grande importanza per la storia dell'arte italiana; i nostri esperti potranno così valutare di persona e rapidamente le opere dell'artista. Dopo un'interssamento scolsatico per Poul Klee, scopre i tagli di Fontana e l'arte orientale. Inizia a viaggiare sin da giovane e a Parigi studia e pratica incisione. Tra il 1963 e i 1965 compie ricerche sull'utilizzo di diversi materiali, quali gesso, plexiglas e vari congegni luminosi. Le sue prime opere raffigurano oggetti industriali e sono disegni su carta, incisioni e monotipi. Nel 1966 si dedica alle prime opere tridimensionali, riferite ad oggetti di uso quotidiano, secondo il concetto dell'accumulazione. Insieme ad Anselmo, Calzolari, Fabro, Kounnelis, Merz, Paolini, Penone, Pistoletto, Prini e Zorio, prende parte al movimento Arte Povera, da cui si distaccherà dopo un non lungo periodo. Il suo lavoro si basa sui concetti di serialità, ripetitività e paternità dell'opera d'arte. Partecipa ad importanti rassegne ed esposizioni in tutto il mondo, viaggiando sempre con curiosità di conoscienza. 

© 2024 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Credits

Personal details

Required field
Required field
Required field
Required field
Required field

Work details

Required field
Required field
Required field
Required field
Required field
Drag here to upload
or
Select file
Required field Maximum image file size 20MB

Required field
A problem has occurred. Contact support.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Personal details

Required field
Required field
Required field
Required field
Required field
Required field

Work details

Required field
Required field
Required field
Required field
Required field
Drag here to upload
or
Select file
Required field Maximum image file size 20MB

Required field
A problem has occurred. Contact support.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.