Daniele Crespi Quotazioni, valore e valutazione opere

Richiedi una valutazione
Daniele Crespi (Busto Arsizio, 1598 – Milano, 19 luglio 1630) è stato un pittore italiano.

Nonostante la sua prematura scomparsa a causa della peste di Manzonia nel 1630, fu uno dei massimi esponenti della Lombardia del Seicento.

Alla metà degli anni Venti del Seicento risale la commissione di un altro importante ordine monastico milanese, il canonico lateranense di Santa Maria della Passione. Per questa importante basilica, seconda solo a Milano per dimensioni e seconda solo al Duomo, Crespi dipinse molte opere: alcune figure in Laterano e santi nella navata centrale, Cristo sorretto da angeli, Battista La porta dell'organo dei piedi, il " rialzato" e la deposizione sulla croce, e uno dei suoi capolavori più drastici, il digiuno di San Carlo Borromeo. Crespi culminò nel digiuno di San Carlo Borromeo (Milano, Chiesa di Santa Maria della Pacione) e nel ciclo di San Bruno alla Certosa di Garegnano (o Certosa di Milano), compiuto negli anni 1629, il motivo sta nella lettura e nell'analisi di temi come come la definizione dell'ambiente, l'indagine psicologica di scene e personaggi architettonici.

Oltre a produrre opere di soggetto religioso per i principali monasteri del milanese, Crespi godette anche di una grande fama di ritrattista. Le sue opere più importanti di questo genere includono Autoritratto agli Uffizi (1627), Ritratto di Manfredo Settala dalla Pinacoteca Ambrosiana, Ritratto del chirurgo Enea Fioravanti dal Castello Sforzesco, Ritratto di Antonio Olgiati dalla Collezione Koelliker Milano, Collezione Borromeo Ritratto di barbuto Gentiluomo e Ritratto di giovane, Isola Bella, Stresa. Morì a Milano nel 1630, poco dopo aver rilevato la celebre bottega di Camillo Procaccini, all'età di 30 anni, vittima della peste del Manzoni. A causa della sua morte improvvisa, non portò a termine la sua opera più difficile, il ciclo di affreschi della Certosa di Pavia, portata a termine dai suoi collaboratori. Il maestoso ciclo del Crespi ricopre l'intera parete del coro, mentre la volta conserva ancora la decorazione ad affresco di epoca rinascimentale. Si tratta di un ciclo composto contenente scene tratte dalla biografia di santi del Nuovo Testamento, santi certosini e altri santi, sottilmente inseriti nell'architettura gotica attraverso un intricato sistema di blocchi decorativi che compongono grandi scene sacre e nastri Tavolette con figure isolate. , Medici della Chiesa, Profeti, Streghe, Certosini e Beati Santi. Nella sua ultima opera, Crespi mostra di separarsi progressivamente dalla corrente che ancora permea il consuetudine da lui formato, dominato dalla triade di Cerano, Morazzone e Giulio Cesare Procaccini, verso il classicismo di origine carachesana.

Nel 2006 la sua città natale ha organizzato una mostra tematica che raccoglie le sue opere conservate in musei italiani e stranieri.
Daniele Crespi
Condividi

Possiedi un’opera di Daniele Crespi e vuoi venderla?

Stiamo selezionando opere d’arte dell’artista da inserire nelle prossime aste.


Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 030.48400
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento

Opere di Daniele Crespi già presentate in asta

© 2022 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.