Fausto Melotti Quotazioni, valore e valutazione opere

Richiedi una valutazione
Fausto Melotti (Rovereto, 8 giugno 1901 – Milano, 22 giugno 1986) è stato uno scultore, pittore e musicista italiano.

Nacque a Rovereto quando apparteneva all'Impero Austro-Ungarico e frequentò in città la Scuola Reale elisabettiana. Dopo lo scoppio della prima guerra mondiale si trasferì a Firenze, dove completò il liceo. Nella città toscana di Melotti, con naturale espressività e apparente manualità, entra in contatto con scrittori e artisti d'avanguardia e ha modo di osservare da vicino le opere di artisti del Rinascimento fiorentino, come Giotto, Simone Martini, Sandro Botticelli , Donatello e Michelangelo Buonarroti.

Dopo il conflitto si ristabilisce il rapporto con la patria, che risente molto del caldo paesaggio culturale che aveva animato Rovereto in quegli anni. Ha partecipato all'artista futurista Fortunato Depero, all'architetto Gino Pollini (uno dei fondatori del razionalismo italiano, grazie al Gruppo 7), al compositore Riccardo Zandonai, e soprattutto al suo nipote prediletto, il famoso pianista Maurizio Pollini, che ne ha incoraggiato la carriera. Si è poi laureato in Ingegneria Elettrica al Politecnico di Milano. Dopo aver studiato vari generi musicali, decise di dedicarsi alla scultura, così si recò prima a Torino per studiare nello studio di Pietro Canonica, poi, dal 1928, si trasferì a Milano sotto la direzione del grande scultore milanese per entrare a Bray Accademia di tiro. Adolfo Wirth. Per un po' si interessò anche alla ceramica commerciale e lavorò con l'amico Gio Ponti alla Richard-Ginori.

Il suo stile è cambiato negli anni, seguendo sempre la sua personale ricerca tesa ad esprimere lo spazio in termini di ritmi dal sapore musicale; così come le sue sculture più tradizionali legate al Novecento, come nella V Triennale del 1933 Le opere in gesso esposte da Milano, o le sculture preparate per l'Europa Universalis a Roma nel 1941, tra Roma e Carrara, sono piene della poesia della sua particolare predilezione per la materia. Così è evidente il suo legame con il Novecento, con l'arte metafisica, ma soprattutto con il razionalismo, e con gli artisti intorno alla galleria Il Milione di Milano, in particolare Lucio Fontana. Un legame speciale lega Fausto Melotti a Italo Calvino, che scrisse di essersi ispirato alle sue sculture sottili e leggere, piene di spazi bianchi, per scrivere il suo capolavoro: La città invisibile. Le sue sculture saranno sempre più spirituali, e allo stesso tempo ci sarà una sintesi nel modo e nella materia: ceramica o gesso, teatro multimaterico, ma soprattutto le sue sculture in acciaio leggero saranno piene di venature di surrealismo e ironia ; Fu solo nel 1967, grazie ad una mostra a Milano, che le estreme conseguenze nell'opera dopo il riconoscimento ufficiale non si manifestarono.

Ha inoltre insegnato e diretto il Liceo Artistico di Cantù, oggi Liceo Artistico Nazionale Fausto Melotti.
Fausto Melotti
Condividi

Possiedi un’opera di Fausto Melotti e vuoi venderla?

Stiamo selezionando opere d’arte dell’artista da inserire nelle prossime aste.


Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 030.48400
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento

Opere di Fausto Melotti già presentate in asta

© 2022 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.