Ruggero Panerai Quotazioni, valore e valutazione opere

Richiedi una valutazione
Ruggero Panerai (Firenze, 19 marzo 1862 – Parigi, 27 ottobre 1923) è stato un pittore, docente e illustratore italiano.

Nel 1883 espose alla Promotrice di Firenze All’ombra e Sulla via ferrata. Il suo impressionismo - bozzettistico, facile, fresco, vivace - si ispirava ai lavori di Guido Carocci. Dipinse Strada fiorentina con carrozze, del 1882 e Alla stazione, del 1885, anno in cui realizzò anche Il passaggio degli artiglieri da piazza San Gallo (Firenze, Collezione Ente Cassa di Risparmio): una bella cavalcata, una scena contemporanea viva e reale, ambientata in una piazza fiorentina, la stessa del suo dipinto Piazza San Gallo a Firenze, del 1883. Nel 1885 realizzò Ritorno dalle corse alle Cascine, pittura che risente dello sguardo borghese e mondano di Giuseppe De Nittis e della maniera di Vittorio Matteo Corcos. Nel 1887 il suo dipinto Il guado, presentato a Venezia, era destinato alla Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea di Roma, ma entrò invece nella Galleria "Pisani". Ruggero Panerai espose nel 1887 a Genova e a Firenze; quindi a Milano, dove vinse il premio "Fumagalli", con Il cavallo malato, dal 1911 alla Galleria d'arte moderna a Palazzo Pitti: un dipinto che rappresenta due mandriani, chini sul cavallo abbandonato a terra, nello scenario grandioso della Maremma. La Galleria d’arte moderna di Milano possiede invece Butteri in Maremma.Scene di vita portuale o marinara sono i suoi dipinti Al porto, del 1884, con figure sulla banchina, calate in una densa atmosfera bagnata dalla pioggia, e Sul traghetto e Sul ponte, con figure a bordo di una nave, posate sulla fuga ardita degli assi della pavimentazione. Nella sua grande tela Esercitazioni militari, del 1884, Panerai ritrasse i soldati di spalle e i contadini di fronte e con lo sguardo perso oltre l'orizzonte. A gennaio 1889 Ruggero Panerai sposò a Firenze Enrichetta Castiglioni, la figlia di Marco e di Ester Modigliani. Nel 1888 espose a Parigi la tela Mazzeppa, un soggetto tratto dal poema omonimo di Lord Byronː il quadro rappresenta una piccola mandria di cavalli. Fu nominato professore dell’Accademia di belle arti di Bologna.

Possiedi un’opera di Ruggero Panerai e vuoi venderla?

Stiamo selezionando opere d’arte dell’artista da inserire nelle prossime aste.


Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 030.48400
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento

Opere di Ruggero Panerai già presentate in asta

© 2022 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.