Lotto 0017

Provenienza: Già Sotheby' s Parigi, 9 aprile 2008; collezione privata, Italia. Bronzo del seicento italiano rappresentate Gesù infante secondo l' inconografia della premonizione della passione di Cristo esistente già dal rinascimento. L' opera si presenta in ottime condizioni e appaiono tracce dell' antica doratura sul sudario e sulla corona di spine. Bronzo nato da un modello dell' artista fiammingo e facente parte della collezione di tavole della Galerie de Girardon, scultore barocco. E’ proprio in queste ultime che si osservano ben due vedute di un putto sdraiato su un drappo con in mano la corona di spine. Nicolas Puossin ultilizzò il modello di terracotta ideato da Duquesnoy per ritrarre un putto che alza la clessidra nella sua opera “Danza della vita umana “(Londra Wallace collection), per questa ragione il modello di creta viene datato prima del 1640.
Documentazione: Autentica del Professor Tommaso Montanari,Università degli studi di Napoli, dipartimento di discipline storiche Ettore Lepore.Opera pubblicata sul Catalogo asta Sotheby' s del 9 aprile 2008, pagina 70-71.

Tecnica: Bronzo con tracce di doratura,

Misure: 31,00 x 26,50 x 17,00 cm

Anno: 1630


Lotti Simili

Vai al lotto 0063
BRINDISI REMO (1918 - 1996)  

Pastorale.

Lotto 0063
Vai al lotto 0064
BRINDISI REMO (1918 - 1996)  

Pastorale.

Lotto 0064
Vai al lotto 0009
ARTISTA ITALIANO DEL XVIII SECOLO  

Gallo e gallina nell'aia

Lotto 0009
Vai al lotto 0073
VESPIGNANI RENZO (1924 - 2001)  

Nudo Bruno.

Lotto 0073